Piccoli Poemi Shakespeariani

Spettacoli di contaminazione teatrale

Laboratorio di improvvisazione teatrale finalizzato alla messa in scena di brevi pièce teatrali improvvisate nello stile del grande bardo

Argomenti dello stage:

  • Tecniche base di improvvisazione;
  • Costruzione della scena;
  • Il personaggio (costruzione e caratterizzazione);
  • Improvvisazione con battuta iniziale;
  • Improvvisazione con struttura drammaturgica.

Modalità dello stage:
Esercizi ed elaborazioni sceniche di improvvisazione teatrale
Durata dello stage:
Il corso consta di circa 14 ore.
Numero di partecipanti:
Da un minimo di 9 a un massimo 15

Obiettivi:

  • Scoprire la propria fantasia e rivelarla agli altri;
  • Ascolto e interazione con “l’ignoto”;
  • Sviluppare la narrazione improvvisata;
  • Lettura e letteratura come coinvolgimento personale nella creazione di “scene inedite”.
  • Messa in scena con esercizi di stile
  • Trasformare il linguaggio in uno strumento di narrazione fisica.

Metodologia:
Per concretizzare gli obiettivi sopra elencati verranno utilizzate specifiche tecniche teatrali d’improvvisazione. L’arte dell’inventare sulla scena è antica, ma sempre in continua evoluzione; arriva dai teatranti greci, dai buffoni medioevali, dai saltimbanchi, dalle maschere della commedia dell’arte; arriva dal gioco del bambino che inventa mondi fantastici con gli oggeti più semplici, così come arriva dalle melodie di un chitarrista jazz che si lascia trasportare senza schemi. Arriva dalla fantasia e dalla creatività che non sono un dono innato, ma possono essere una scoperta continua, di sé stessi e di ciò che ci circonda, su di un palco o fuori da esso.

L’improvvisazione è un orologio i cui ingranaggi sono attori disposti a muoversi collettivamente. Quanto più il gruppo comunica e ascolta tanto più l’improvvisazione diventa appassionante. Su questa base e con un rapido approfondimento dei canovacci e delle trame Shakespeariane, lo stage ha l’obiettivo di ricreare piccoli poemetti improvvisati in perfetto stile con l’arte dello scrittore di Stratford-upon-Avon.

Modalità di esecuzione:
•  Da concordarsi. Un Weekend di 7 ore per giorno (14 in totale);
•  Numero dei partecipanti: 9-15 in caso di laboratori per adulti
•  Esigenze tecniche: Aula o palestra

Lo stage è tenuto da Paolo Vallerga